Tendenze autunno: il grande ritorno del cardigan

Tendenze autunno: il grande ritorno del cardigan

di Silvia Semonella

Sembrava scomparso dalla circolazione e, invece, eccolo ricomparire sulle passerelle delle collezioni autunno-inverno 2019/2020. Stiamo parlando del cardigan, evergreen soprattutto per gli uomini, ritornato grande protagonista di questa stagione.

Il cardigan, un capo intramontabile

Ma che significa capo intramontabile?

Innanzitutto, la sua prima caratteristica è l’essere camaleontico. Il cardigan – il maglione che, a differenza del pullover, possiede un’apertura frontale simile a quella delle giacche – ha mille volti. Non è legato a un colore standard, né ad un tessuto in particolare ed è proprio questa la sua forza: in un modo o nell’altro, piace a tutti. Inoltre, è unisex, si adatta a qualunque stile e, prima o poi, è molto probabile che ognuno di noi ne acquisti uno.

In secondo luogo, può essere indossato in qualunque periodo dell’anno. D’inverno è un perfetto sottogiacca per l’uomo, mentre nelle mezze stagioni diventa lo strato in piùsalva outfit“. Anche d’estate, durante le serate più fresche, un bel cardigan di cotone può fare la differenza. Altro che maglione della nonna! I modi per indossare questo capo di abbigliamento sono tantissimi e lo rendono, di fatto, uno dei pezzi più versatili del guardaroba.

Come indossarlo?

Il primo abbinamento è sicuramente quello classico, con un cardigan girocollo, lungo fino alla cintola, con piccoli bottoni. Per le più audaci, si può pensare in accezione da abbinare a camicie con fiocco al collo, bermuda e stivali morbidi al ginocchio, come insegna Hedi Silmane sulla passerella autunno-inverno 2019/2020 di Celine.

Abbiamo, poi, la versione cropped con scollo a V, tre grandi bottoni, colori pastello, coste e ricami vintage, tagliato all’altezza dell’ombelico, da abbinare ai mom jeans e alle sneakers; seguono la versione micro, in puro stile anni ’90, modello preferito da star come Kaia Gerber e Bella Hadid, e quella lunga a righe arcobaleno, da indossare, come Katie Holmes, a mo’ di maxi cappotto, su una t-shirt, con i jeans e gli stivaletti dalla punta squadrata.

Quello boyfriend, marchio distintivo del compagno nerd, può trasformarsi in un sofisticato mini dress, rigorosamente abbinato a un paio di stivali alti. Infine, troviamo quello in tweed e lana bouclé, con micro tasche e bottoni dorati, che si ispira alla giacca resa famosa dalla grande Coco Chanel.

Lungi dall’essere l’indumento indossato solo dalle nonne o dalle collegiali, insomma, il cardigan è ormai un must have nel guardaroba proprio di tutti!

Scritto da: Redazione

Lascia un commento