Tutta la volubilità di Rihanna!

Tutta la volubilità di Rihanna!

Scalati, ricci, lisci, biondi, rossi e infine grigi. Tutta la volubilità della star in testa

rihanna_denim

Volubile e incostante, così potremmo definire l’evoluzione del look di Rihanna dagli esordi ai nostri giorni. Di acqua ne è passata e a ben vedere anche di colorante: le tinture della cantante ne hanno letteralmente stravolto il look più di una volta. E se i capelli fanno i capricci è segno di una volubilità tutta personale: dalle brillantezze vermiglie alla sensualità di una blonde made in USA, l’hairstyle di Rihanna fa notizia ovunque. E talvolta scolora nel grigio per darsi un’aria di maturità, da gran donna insomma. 

Rihanna-capelli-grigi-650x487

Ursula Stephen, famosa hairstylist, tra l’altro curatrice dell’immagine di Kerry Washington e Michelle Williams, ha provveduto a trasformare l’acerba ma già sexy 17enne nella brunette che conosciamo, fino alla stravagante acconciatura rosso ciliegia tra il 2006 e il 2010.

Rihanna-esordi-castanaNel 2008-2009, Rihanna manifesta tutta la carica della sua femminilità grazie a un fisico prorompente e con un taglio corto e maschile: a cambiare solo i colori, giungendo al biondo e alla prima rasatura laterale, molto in voga negli ultimi tempi.Rihanna-taglio-capelli-2007Dismessa la veste di punkettona bionda, nel luglio 2010 nell’ambito di Rock In Rio mostra con fierezza la zazzera rosso fuoco. Pronto il rimedio per smussare il look troppoa aggressivo: Dio benedica le extensions. Nel lo stesso periodo la chioma torna lunga e sempre ultra red.Rihanna-2009

Il 2011 è l’anno del ritorno all’ordine: il boccolo fluente color mogano fa il suo ritorno. Storico rimarrà il MET Ball di New York dove la cantante si mostra in pizzo per un sexy nude-look, i capelli raccolti in una lunga treccia (Ursula Stephen). E per il Loud Tour licenzia la tinta eccessiva ed elimina le extensions, per un look più facile tutto ricci e capricci. Onesto.

Rihanna-rossa

Yusef Williams è l’ultima hairstylist che si è occupata della volubile chioma: le differenze si vedono grazie a giochi di colore sulle extension in modo da rispettare il capello. Ed è lui a suggerire un look più naturale fino al castano degradé arricchito dal color caramello che sceglierà per il Diamond Tour, nel quale lo alterna al biondo con ricrescita abbinata.

Rihanna-2011

Rihanna-2012Cosa aspettarsi allora per gli MTV Video Music Awards del 25 agosto, ai quali parteciperà nella categoria Best Female Video con ‘Stay‘ featuring Mikky Ekko? Incollatevi alla Tv.Rihanna-2013Ciò che colpisce è il ritmo col quale la stravaganza trova casa nel look di Rihanna. Ce ne siamo accorti tempo fa del suo gusto in costante cambiamento. Guardala in versione Marylin.

Scritto da: The Fashion Blog